6/4/2018 Diario istantaneo

Tempo di come back to Dakar. Partiamo con 38 gradi a Tambacounda e facciamo una sosta a Kaolack 280 km dopo…
La temperatura ora è di appena 42 gradi.
Scegliamo un ristorante a caso sbagliando clamorosamente: devono aver partecipato alla gara mondiale di cucina piccante vincendola perché nessuno di noi 4 riesce a terminare il suo piatto. In compenso abbiamo la gola bruciata e le lacrime agli occhi.
Proseguiamo superando Mbour poi facciamo una deviazione verso Thies per raggiungere Sanghe, villaggio dove abbiamo progetto prevenzione malaria+ dispensario + microcredito. Astou, la responsabile locale ci cazzia perché a febbraio scorso non siamo riusciti a partecipare alla riunione di valutazione… La riprogrammiamo per mercoledì prossimo e torniamo veloci a Dakar con un bel vento fresco by oceano….
Quasi 2000 km in 5 giorni

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *